Seleziona una pagina

Lucio Del Pezzo 

Napoli, 1933 – Milano, 2020

Lucio Del Pezzo è nato a Napoli nel dicembre del 1933 ed è stato un grande artista italiano.

È stato tra i fondatori del Gruppo 58 di Napoli, d’impostazione neosurrealista e neo dadaista e ha collaborato alla rivista Documento Sud.

Le sue opere del periodo propongono assemblaggi di vari oggetti. Nel 1960 si è trasferito a Parigi e subito dopo a Milano, in cui ha tenuto diverse monografiche.

Agli inizi degli anni ’60 Del Pezzo ha realizzato un repertorio di quadri/sculture, costituiti da pannelli geometrici monocromi, in cui sono inserite mensole o scavate concavità, che sostengono oggetti geometrici regolari. Nelle sue pitture-oggetto e nei suoi assemblaggi è sempre presente l’aspetto ludico.

Le sue opere, grazie al tono ironico e la presenza di oggetti della vita quotidiana, rimandano alla Pop Art, ma si riscontrano anche influssi di artisti italiani come Carrà, De Chirico e Morandi nell’utilizzo e lo studio di geometrie.

Lucio Del Pezzo si è spento a Milano il 12 aprile 2020.

Opere